Lucio Dalla

Lucio Dalla

“Lucio Dalla”
(Bompiani editore)

Aveva dita troppo corte per suonare il piano, non conosceva abbastanza la musica per comporre, aveva un fisico lontano da ogni canone, aveva collezionato insuccessi discografici, non aveva una cultura da intellettuale. Eppure è diventato uno dei più grandi cantautori della storia della musica italiana. Ernesto Assante e Gino Castaldo, due autorità del giornalismo musicale, hanno recuperato tutte le tracce e le note di Lucio Dalla per ricostruire il ritratto che non c’era, e che decisamente mancava, dell’artista nato il 4 marzo del 1943. Una biografia umana piena di musica, e una biografia musicale piena di vita. Popolarissimo eppure mai conforme, sempre in mostra eppure indecifrabile, amatissimo eppure senza amore, Lucio Dalla si muove in queste pagine con tutto il suo fascino e la sua imprevedibilità. Passando dalla canzone dei “parolieri” ai “poeti”, dal jazz alla “canzonetta”, dal pop di consumo al cantautorato, fino a una
sorta di teatro musicale di profonda coscienza civile e politica, attraversa col suo modo buffo e beffardo la storia della musica italiana, con quell’aria da giullare stralunato con cui si permetteva di fare quel che gli pareva. E proprio la storia della musica italiana emerge in queste pagine, raccontata da Assante e Castaldo, con ricchezza di aneddoti e intelligenza critica.

Gino CASTALDO

Nella sua attività professionale si occupa di critica musicale, divulgazione musicale e conduzione radiofonica. Scrive per il quotidiano la Repubblica, ha curato l’inserto settimanale «Musica» dello stesso quotidiano, ha condotto programmi per Radio3 Rai insieme con Filippo Bianchi (critico e divulgatore musicale, organizzatore e operatore culturale, poi direttore di Musica Jazz, storica rivista specializzata).

Dal 2005, insieme con Ernesto Assante, tiene le Lezioni di rock. Viaggio al centro della musica con lo scopo di approfondire, grazie anche all’ascolto guidato e all’ausilio di video e filmati, la storia di coloro che sono entrati nella leggenda del rock. Dal 2011 la domenica pomeriggio dalle 14 alle 16, sempre insieme con Assante, conduce il programma Playlist su Radio Capital.

Dal 2017 conduce su Rai Radio 2, assieme a Ema Stokholma, il programma Back2Back. Conduce le dirette radiofoniche del Festival di Sanremo 2018, 2020 e 2021 insieme a Ema Stokholma e Andrea Delogu, mentre nell’edizione del 2019, in coppia con la Stokholma. Dal 2 gennaio 2021 conduce sui canali Rai, con Melissa Greta Marchetto, Magazzini Musicali, settimanale di attualità e musica.

LIBRI
Dizionario della canzone italiana, 3 vol., Armando Curcio Editore, 1990
La Terra Promessa. Quarant’anni di cultura rock, Feltrinelli, 1994
La mela canterina. Appunti per un sillabario musicale, Minimum Fax, 1996,
Blues, Jazz, Rock, Pop. Il Novecento americano (con Ernesto Assante), Einaudi, 2004
33 dischi senza i quali non si può vivere. Il racconto di un’epoca (con Ernesto Assante), Einaudi, 2007
Il buio, il fuoco, il desiderio. Ode in morte della musica, Einaudi, 2008
Il tempo di Woodstock (con Ernesto Assante), Laterza, 2009
Music:box. Quando i grandi fotografi raccontano la musica, Contrasto, 2011
Beatles (con Ernesto Assante), Laterza, 2014,
Il romanzo della canzone italiana, Einaudi, 2018
Lucio Dalla (con Ernesto Assante), Mondadori, 2021

ARTICOLI COLLEGATI

CONTATTACI

10 + 14 =

Articoli recenti

Calendario

Luglio: 2021
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031